quinta-feira, novembro 12, 2009

Molti dicono che le migliori menti crescano nel dolore, nel disagio. Beh potrà sembrarvi strano ma dopo mesi di assenza ho ricominciato a scrivere: dopo una terribile seduta dal dentista.
La mia prima volta, la mia prima anestesia, a cui si sono aggiunte altre due sue amiche.
E poi mi sentivo da un'altra parte, pensavo alle cose da fare, guardavo il soffitto... completalmente stonatae rilassata (mentalmente perchè fisicamente avevo i muscoli del collo tesi più che mai, la saliva che eccedeva a causa di una povera apprendista dentista un pò distratta, della roba pelosa in bocca, vari tubi in bocca, e una roba che mi apriva la bocca tipo il silenzio degli innocenti (detto dal dentista è roba forte, pensate mi ha fato pure una foto!!!)).
Alla fine sono uscita dal dentista che mi sentivo Bossi con una mezza paralisi alla faccia e una fame da lupi da non poter soddisfare per non fare la fine "di un vecchio con l'ictus" (parole del mio dentista).
Prossima settina prossimo appuntamento.
e forse prossimo post?a meno di altri momenti dolorosi!!!

2 comentários:

Baol disse...

Ma uno può sperare che ti dai una martellata per leggere un tuo post?

Enno eh?!

;)

Ironica Follia disse...

ho cliccato per la prima volta
su "blog successivo" in alto.

E sei apparsa con un tuo post.

E per coincidenza anche io sono tornata a scrivere, dopo molto e in una giornata in cui mi sono depilata la mano con un accendino difettoso.

E' bello così infondo, ^_^

Ciao!